Benvenuto nel Sistema

Scrivo questo post di getto con lo stomaco in subbuglio,reduce di una chiaccherata illuminante a pranzo. Insomma,è possibile che in questo schifo di mondo non ci sia una persona onesta?!

immagina..
Ho raccolto varie storie,gente che deve adeguarsi al modo di fare scorretto degli altri,pena:non lavorare. Quando facevo lo stage in comune,un annetto fa,dicevano sempre:”sei brava ma troppo veloce”. All’inizio lo prendevo come un complimento,ma solo adesso ho capito che invece loro lo intendevano come pecca. Dopotutto la velocità implica velocizzare anche loro e in un mondo dove le pratiche burocratiche più sono lente e più va bene,ecco che scaturiscono le lamentele.

controcorrente
Un’altra storia:conosco una dentista che ha lavorato per un pò in un ospedae per far pratica. Dedicava tutta ste stessa nei suoi lavori,ci metteva l’anima e dovevano venire perfetti. Poi un giorno si sentì dire “non perdere tempo,se loro vogliono dei lavori perfetti,vengono da noi in studio”.
Poi ci si aggiunge il telegiornale che racconta di medici che non si prendono le responsabilità per i loro errori,arrivando persino a operare un corpo già morto.. Ma dico,stiamo scherzando!?
Forse quella che seguirà sarà solo una frase sciocca detta da una bambina di diciassette anni che non conosce abbastanza il mondo ma: io non chinerò mai il capo. Non mi abbasserò a questi livelli per vivere. Ho una coscienza che non mi lascerebbe mai più vivere in pace.

be different
L’ultimo esempio:conoscevo un operaio. Lavorava prima in una ditta. Qui arrivavano delle scatle di materiale che finivano in magazzino. Un giorno una di queste scatole sparì e lui fece domande per capire la situazione ma ottenne la risposta:”se vuoi continuare a lavorare qua,niente domande”. Cambiò ditta e il risultato fu lo stesso. Allora si mise in proprio. Poi morì. Era mio nonno..

tutti ugualiPossibile che le persone oneste debbano abbassarsi così? Esistono lavoratori disposti a prendersi la responsabilità dei propri errori? Poi i miei mi dicono “è inutile andare controcorrente,nessuno te lo permetterà mai”.. Beh un modo lo troverò..

potere della mente
“Come la Luce dissipa le tenebre la Verità distrugge l’illusione. Il mondo, inerte, si ricopre di specchi. La mente è la spada che squarcia il velo; il cuore, la coppa che raccoglie l’Eterno.”

16 risposte a "Benvenuto nel Sistema"

  1. E siamo già in due ad andare come i salmoni! Per questo rimpiango la vita tribale dei Nativi Americani:niente capi,tutti con uguali diritti e doveri,tutti aiutano chi non riesce,chi sbaglia paga.Semplice no? Ma poi é arrivata la civiltà:denaro,potere,schiavismo,corruzione….

    Piace a 1 persona

  2. Il benessere individuale ha superato quello collettivo. Il potere economico-finanziario ha preso il sopravvento e volenti o no, siamo tutti asserviti al sistema, senza vie d’uscita. I più logori prendono la strada traversa più becera, quella della corruzione morale. Gli onesti soccombono e subiscono ingiustizie. È il diario di ogni persona che non ci sta. Non ho consigli da darti. Ad un certo punto, come tuo nonno, mi sono chiamato fuori. Un abbraccio solidale. Ciao, Piero

    Piace a 1 persona

  3. La vita è una lotta…devi essere forte per restare a galla ma vedo che tu lo sei. Cerca di non cambiare mai, ti attaccheranno, cercheranno di piegarti per uniformarti alla massa ma non cedere mai. Condivido il punto di vista dell’amico Piero che ha scritto sopra…anche io ad un certo punto mi sono chiamato fuori ma ho salvato la mia coscienza perché con lei non si scende a patti, mai… Beh non so che altro dirti se non farti i miei complimenti…proseguo la visita col tuo permesso… 🙂

    Piace a 1 persona

  4. L’individuo prevale sulla massa, uno dei tanti motivi per cui il sistema liberale è riuscito a prevalere su altri sistemi che potevano essere migliori. Essere ribelli ed andare controcorrente è positivo, ma attraverso ideali e visioni giuste che possono andare in contrasto con l’attualità (materia sconosciuta a molti). Il ribelle per moda (ne conosco tanti), è solo il prodotto di un sistema marcio e basta! Il ribelle dovrebbe conciliarsi ad un benessere comune o collettivo, se prevale l’individualismo, al contrario sarà tutta fatica sprecata! Il Populismo e le stronzate su certi fatti storici, assieme al voler mettere tutto sullo stesso piano della bilancia, frena certi processi morali.

    A presto! 😉 🙂 😛

    Piace a 1 persona

      1. Oggi esiste pure l’anticonformismo per conformismo. La situazione odierna è anche il prodotto della caduta delle ideologie (magari quelle più giuste), lasciando spazio alla feccia delle feccia della feccia… 😀

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...