Il castello errante di Howl

“I mutamenti dell’animo in questo mondo sono continui”

Ieri ho passato il pomeriggio a nerdare con i miei amici, giocando a Smash bros per ore e ore (si,siamo dei nerd della peggio specie),quando si è fatta sera e allora perchè non gurdare un film tutti insieme? Almeno riposavamo anche le dita (mi facevano un male atroce). Allora una nostra amica tira fuori questo film..

il castello errante di Howl
Genere: Animazione

Trama:
La vita di Sophie, una semplice ragazza, viene sconvolta dall’incontro con un misterioso individuo e, in seguito, da un maleficio scagliatole dalla malvagia Strega delle Lande, che la trasforma in una vecchietta. Costretta ad andare via di casa, nel viaggio verso le Lande, incontra uno strano spaventapasseri animato, che la inviterà a seguirlo fino a farla imbattere in un castello semovente in cui, pare, abiti il famoso mago Howl. Qui si stabilirà come donna delle pulizie e scoprirà così che il misterioso ragazzo che aveva incontrato è proprio Howl, che la strega delle Lande gli da la caccia e che su du lui pende una terribile maledizione, che lo lega al suo demone del fuoco domestico Calcifer. Per sciogliere la maledizione che la strega delle Lande ha lanciato su di lei, stringe un patto con Calcifer: lei scoprirà il segreto del patto tra Calcifer e Howl in cambio della liberazione. Nel mondo dove la guerra e la magia sconvolgono senza pietà luoghi e persone, Sophie, grazie soltanto alle semplici armi del perdono, della amicizia e dell’amore, riuscirà a costruire un nuovo modello di convivenza.

sono-scappato-tante-volte-non-so-da-cosa

Durata:
119 minuti

Opinioni:
Inizio dicendo che i disegni e i paesaggi sono qualcosa di meraviglioso, titeletrasportano in un mondo con leggi tutte sue,dove la regola che sembra seguire è solo una:sogna.
Gli aerei che lanciano le bombe,il paesaggio tutto in fiamme,mi hanno richiamata alla mente qualla strofa dove i Floyd cantavano:”Did you hear the falling bombs? Did you ever wonder why we had to run for shelter when the promise of a brave new world unfurled beneath a clear blue sky?”.
Un film che fa riflettere ma anche sognare ad occhi aperti, facendoti immergere nella storia dettagliata e piena di sentimento..

Da guardare?
Direi di sì. Ancora una volta Miyazachi ha creato un film che oltrepassa il termine volgare di “cartone animato” e si eleva al titolo di “Arte” (con la A maiuscola). Davvero molto bello…

howl011

29 risposte a "Il castello errante di Howl"

      1. Sì, secondo me è di quelli che sio possono vedere più di una volta (con quelli che mi piacciono molto, lo faccio). Sia perché a volte passa qualche anno e non ti ricordi tutto, sia perché se un film è davvero bello, ad ogni visione puoi cogliere aspetti diversi

        Piace a 1 persona

  1. allora lo devo vedere pure io…ammetto la mia ignoranza da dinosauro… il cattivo Calcifer lo avrei combattuto a colpi di Viakal…riguardo ai Floyd non capisco se sono i Pink che ascoltavo io… 🙂 consentimi le battute, principessa… 😉

    Piace a 1 persona

  2. Adoro Miyazaki! Ho visto tutti i suoi lavori e sono tutti bellissimi… la frase “uno più bello dell’altro” non renderebbe giustizia. Peccato solo per i finali amari. Ogni tanto un po’ di “lieto fine” non guasterebbe.
    Onestamente non so dirti quante volte li ho visti… Ogni tanto li riguardo… ogni volta ci trovo qualcosa di nuovo. Ogni volta penso di doverli rivedere.
    Se non l’hai ancora visto, ti consiglio “Porco rosso”, che, al di la del titolo, è un capolavoro (del resto è di Miyazaki, non potrebbe essere differentemente). E’ stato il suo primo lavoro che mi è capitato di vedere… da lì sono partito alla ricerca di tutti gli altri e trovarli e vederli non è stato un errore.

    Piace a 1 persona

    1. Sono felice che la pensi come me 😀 guarda,se dovessi scegliere tra tutti i suoi lavori azzarderei la principessa Mononoke,ma sarebbe difficilissimo scegliere.
      Porco rosso ce lo aveva consigliato alle medie il prof di italiano *^*

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...