Granelli di memoria

Stamattina mi sono ritrovata con due ore di scuola su sei. Sfortunatamente sono dovuta andarci comunque,ma a patto che,dopo le due ore,potessi uscire senza stare lì a predere tempo.Perchè,diciamocelo,nelle ore buche si fa di tutto tranne che lezione e studiare.
Allora sono uscita,zaino in spalla e giubbotto alla vita,ho preso l’autobus e sono andata in spiaggia. Speravo fosse se non deserta,almeno con poche persone.. E non vi dico che sollievo fu per me vedere questa striscia di sabbia completamente spoglia di esseri umani.

12178201_174485856224684_615381300_n
Il vento gelido muoveva l’aria e faceva da cornice alle onde che si scagliavano sugli scogli. E come loro,anche i miei pensieri si infrangevano contro le pareti della mia mente,rompendosi in tanti piccoli frammenti. La prima cosa che ho fatto è cercare una scogliera dove appollaiarmi e meditare vicino al mare, godendomi quel suono rilassante.
In cielo il sole mitigava il freddo di Ottobre,illuminandomi coi suoi raggi. In cielo il vento e i raggi stavano combattendo una lotta per chi di loro dovesse governare il tempo.

12168056_174452256228044_1822443089_n
Dopo alcuni minuti mi sono alzata,consapevole che avevo poco tempo. Ho camminato a passi lenti sulla spiaggia,dove l’acqua e la sabbia si mescolano e dove si trovano conchiglie di ogni genere. Ricordo che da piccola ne facevo la collezione,non importava quali tipi di conciglie fossero. Belle,brutte,intere,rotte.. per me erano tutte speciali.
Allo stesso modo ho raccolto un sasso e me lo sono messo nello zaino per portarlo a casa. Un sasso qualunque,senza una forma particolare. E intanto nelle scarpe si accumulavano i primi granellini di sabbia.

sabbia
Per tornare a casa sono passata dal porto,e intanto ricordo le parole di quella frase…
..Questo mare è pieno di voci e questo cielo è pieno di visioni
  (Giovanni Pascoli)…

21 risposte a "Granelli di memoria"

  1. Che fortuna abitare al mare, a Milano una beatitudine così si può trovare solo infilandosi dentro un museo semideserto. (l’aria che respiri fa schifo ma l’atmosfera è bella)

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...