Il silenzio dell’amore

Siamo in piedi,di fronte al divano,abbracciati l’uno all’altra.
“Chiudi gli occhi..” sento che mi sussurra all’orecchio.
Ci stendiamo, lui steso a pancia in sù e io accoccolata al suo fianco, con la testa sulla sua spalla.
La televisione è impostata su muto e illumina la stanza.
“E dopo che ho chiuso gli occhi?” chiedo. La voce bassa,come al mio solito,ma che ha in sè un tono profondo.
Lui prende il telecomando e spegne la tv. La stanza cala nel buio,mentre sento le sue braccia che mi stringono al suo corpo.
“Non parlare..”
Ci stringiamo così. Nel buio e nel silenzio, a occhi chiusi. Ci stringiamo l’uno all’altra,come se uno dei due dovesse sparire da un momento all’altro.
Sento le sue mani che mi accarezzano la schiena, i fianchi, delicate e dolci. Sento le mie braccia che si stringono a lui ancora di più.
Rimaniamo così,accoccolati in silenzio. Le parole non servono più a nulla, rovinerebbero solo il momento.
Serviamo solo io e lui, il resto è solo superfluo. Io, lui e il silenzio.
Il silenzio dell’amore.

giphy

2 risposte a "Il silenzio dell’amore"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...